Cos'è lo Storyficio


STORYFICIO SOCIALE nasce dall'idea di raccontare esperienze in modo speciale, scelte ordinarie e straordinarie di uomini e donne comuni cui "fabbricare" una breve storia personale con qualsiasi codice linguistico. Fabbricare storie "su misura" è oggi necessario per curare le forme omologanti della rete e le strettoie che i poteri costituiti scavano intorno all'identità disoccupata, marginale, globalizzata.

STORYFICIO SOCIALE crede nel potere del racconto come atto subalterno. Il racconto, definito da Walter Benjamin come "la capacità di scambiare esperienze", è la cellula simbolica minima da cui si dipana la letteratura, l'arte, la fede e ogni altra espressione libera dell'individuo. Confezionare storie è il lavoro del narratore che offre al singolo un vestito, una superficie di senso che salvi ogni vita dal suo veloce dileguarsi. 

STORYFICIO SOCIALE non fabbrica semplici testimonianze ma costruisce il racconto che le contiene, la bellezza e il piacere di sentirsi narrati attraverso i simboli e i loro legami narrativi. Qui si cerca la parte più elementare del romanzo e della poesia, la struttura essenziale che proviene dalla persona e dalle sue esperienze. Non è un progetto psicanalitico né un esperimento sociologico. 

STORYFICIO SOCIALE combatte l'anonimato del virtuale, l'abbandono della memoria personale come risorsa creativa, il senso dell'essere-in-racconto come possibilità precedente ad ogni occupazione costituita. Il racconto è qui una prassi esistenziale, una cura che trasforma le parole dell'altro in scrittura potenziale, sequenza di simboli e microstorie. Nel tempo delle identità apolidi tutti noi dovremmo possedere una storia con cui adornarci, una vicenda da leggere e ricalcare, come un amuleto contro ogni forma di prevaricazione sociale.

Nonostante il progetto sia nato con l'idea di coinvolgere più autori, tutti i racconti fin qui presentati sono stati scritti da me. In ogni caso, il progetto resta "aperto": eventuali autori nuovi saranno volentieri accolti, inviando un esempio di storia via mail. Le pubblicazioni scritte da altri autori saranno visibilmente firmate.

Marina Guerrisi 
 

____________________

____________________

Twitter Updates

____________________

____________________

Marina Guerrisi

Organismo rabdomante in tazza da tè verde.